Il 13 maggio è stato presentato il “Decreto Rilancio” dal Presidente del Consiglio dei Ministri, nel quale è stato dedicato un articolo per la città di Taranto in materia di infrastrutture e trasporti per le smart city.

L’articolo del Decreto riguarda risorse economiche per la realizzazione di un sistema innovativo di bus rapidtransit, le Brt.

Le Brt ( Bus Rapid Transit ) è un sofisticato sistema di trasporto basato sugli autobus che offre una mobilità urbana rapida, efficiente in termini di tempi e costi trasformando sempre più grandi e piccoli centri urbani in smart city.

Il primo sistema fu costruito nel 1974 a Curitiba, città brasiliana, dal Brasile e successivamente si è man mano affermato a livello mondiale. Ad oggi sono presenti in grandi metropoli come Istanbul, Città del Messico o città più piccole come Strasburgo e Nantes.

I vantaggi delle Brt sono: i tempi di percorrenza brevi con corsie preferenziali, precedenza agli incroci e brevi soste alle fermate; minori costi rispetto ai mezzi di trasporto su rotaie; flessibilità nella gestione, l’elasticità dell’autobus come mezzo di trasporto consente di elaborare programmi gestionali con un passaggio fluido delle linee dalle infrastrutture Brt al normale traffico stradale; migliora il profilo ambientale, oltre alla riduzione delle emissioni locali nella valutazione dell’eco compatibilità. Bisogna tener conto anche delle emissioni globali e la diffusione di CO2 a passeggero risulta molto bassa.

Paragonando i servizi che offre Brt con il trasporto pubblico su gomma, si può notare che viene garantita una velocità di circolazione media più alta, grazie all’utilizzo di corsie preferenziali; una più elevata capacità di trasporto in termini di passeggeri/ora a parità di mezzi e personale impiegati; infine un viaggio più confortevole derivato dall’assenza della necessità di continue frenate e accelerazioni.

Nello stesso Decreto saranno destinate risorse per l’ampliamento del tragitto Taranto – Metaponto – Potenza – Battipaglia grazie ad adeguati strumenti tecnologici con la finalità di ridurre i tempi di percorrenza della linea.

Leave a reply